internazionali.ulss20.verona.it, sito dell'Ufficio Rapporti Internazionali dell'ULSS 20 Verona, è costruito secondo gli standard del W3C (www.w3.org) per venire incontro a tutte le tipologie di utenti, piattaforme e browser. Sebbene i contenuti siano fruibili con qualsiasi dispositivo di accesso ad Internet, il design completo è disponibile unicamente utilizzando browser standard come ad esempio MSIE5/Mac, MSIE6-7/Win (www.microsoft.com), Mozilla/Firefox (www.mozillaitalia.it), Opera 7 (www.opera.com), Safari (www.apple.com/safari) o Konqueror (www.konqueror.org). Maggiori informazioni in inglese all'indirizzo www.webstandards.org.

Vai al contenuto

U.O.S. Audit e Progetti

ULSS 20 Verona (regione Veneto, Italia)

sei qui: home / attività / progetti: RDD · English

RDD

Rescuing injured Disabled persons in case of Disasters. Civil Protection's Challenge in the Challenge
Salvataggio di persone con disabilità in caso di disastri. La sfida nella sfida della Protezione Civile

Gli Stati Parti prenderanno, in accordo con i loro obblighi derivanti dal diritto internazionale, compreso il diritto internazionale umanitario e le norme internazionali sui diritti umani, tutte le misure necessarie per assicurare la protezione e la sicurezza delle persone con disabilità in situazioni di rischio, includendo i conflitti armati, le crisi umanitarie e le catastrofi naturali.

(Articolo 11 Convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità)

La Comunità Europea ha sviluppato una serie di interventi e azioni nel campo della protezione civile per arrivare a un sistema d'intervento, nelle varie situazioni di emergenza, che sia condiviso, efficace e coordinato. In particolare, la Commissione Europea ha adottato un Programma di Azione Comunitario (2005/12/EC OJ L6/7) che punta a implementare azioni di protezione nei confronti di persone, ambienti e proprietà in caso di disastri naturali e tecnologici.

Finalità

Nel contesto di questo programma, l'ULSS 20 Verona sta lavorando al supporto del progetto RDD che ha la finalità di individuare delle linee guida o raccomandazioni per rispondere velocemente ai bisogni reali delle persone con disabilità e per assisterle in caso di situazioni d'emergenza e di disastri improvvisi.

Durata

Inizio attività: 1 gennaio 2006
Prevista fine attività: 31 dicembre 2007
Durata totale prevista del progetto: 24 mesi

Budget

Valore totale progetto: 170.422,81 €
Valore in gestione all'ULSS 20 di Verona: 79.091,78 €
Quota Contribuzione della Commissione Europea: 75%

Leader

Azienda ULSS 20 Verona
Rappresentante legale: Dr.ssa Giuseppina Bonavina (Direttore Generale ULSS 20 Verona)
Project leader: Dr. Claudio Detogni
Project manager: Marta Bellini - Tel (0039) 045 807 6040

Partners