internazionali.ulss20.verona.it, sito dell'Ufficio Rapporti Internazionali dell'ULSS 20 Verona, è costruito secondo gli standard del W3C (www.w3.org) per venire incontro a tutte le tipologie di utenti, piattaforme e browser. Sebbene i contenuti siano fruibili con qualsiasi dispositivo di accesso ad Internet, il design completo è disponibile unicamente utilizzando browser standard come ad esempio MSIE5/Mac, MSIE6-7/Win (www.microsoft.com), Mozilla/Firefox (www.mozillaitalia.it), Opera 7 (www.opera.com), Safari (www.apple.com/safari) o Konqueror (www.konqueror.org). Maggiori informazioni in inglese all'indirizzo www.webstandards.org.

Vai al contenuto

U.O.S. Audit e Progetti

ULSS 20 Verona (regione Veneto, Italia)

sei qui: home / attività / progetti: FSD · English
FSD

FSD

Flooding: Rapid Response & Simulation Schemes for Safety of Disabled
Esondazioni fluviali: intervento rapido e schemi di simulazione per il salvataggio delle persone con disabilità.

I fiumi, straripati, corrono per l'aperta pianura, e con le colture trascinano via alberi, animali, uomini, case, templi e oggetti sacri. [...] Mare e terra non avevano più nessun segno di separazione: tutto era mare, e al mare mancava anche la linea della costa.

(Ovidio, Metamorphoses)

Si sta assistendo ad una sempre maggiore frequenza di inondazioni in Europa, come evidenziato dalle recenti catastrofi, ed è un fenomeno che continuerà anche in futuro (COM (2004)472 final). Infatti, le inondazioni di vasta portata rappresentano la più comune forma di calamità naturale in Europa che considera prioritario a livello locale, nazionale ed europeo la preparazione di protocolli di reazione rapida.

La Comunità Europea ha sviluppato una serie di interventi e azioni nel campo della protezione civile per arrivare a un sistema d'intervento, nelle varie situazioni di emergenza, che sia condiviso, efficace e coordinato. In specifico, la Commissione Europea ha adottato un Programma di Azione Comunitario (2005/12/EC OJ L6/7) che punta a implementare azioni di protezione nei confronti di persone, ambienti e proprietà in caso di disastri naturali e tecnologici.

Finalità

Nel campo di questo programma, l'ULSS 20 Verona è stata contrattata dalla Commissione Europea per il supporto del progetto che ha come obiettivo principale quello di favorire lo scambio di esperienze e di buone pratiche tra le Protezioni Civili Europee relativamente a tecniche di pronto intervento e schemi di simulazione in caso di esondazioni e salvataggio di persone con disabilità.

Durata

Inizio attività: 1 dicembre 2006
Prevista fine attività: 28 febbraio 2009
Durata totale prevista del progetto: 27 mesi

Budget

Valore totale progetto: 187.201,00 €
Valore in gestione all'ULSS 20 Verona: 119.582,00 €
Quota Contribuzione della Commissione Europea: 75%

Leader

Azienda ULSS 20 Verona
Rappresentante legale: Dr.ssa Giuseppina Bonavina (Direttore Generale ULSS 20 Verona)
Project leader: Dr. Claudio Detogni
Project manager: Paola Paon - Tel (0039) 045 807 6038/40

Partners

Commissione Europea


Grant Agreement n. 07.030601/2006/448102/sub/a3
Environment DG
European Civil Protection
FSD